La tua mano
Piccola e morbida,
Nella mia.

Un gufo nella notte,
Ormai un vecchio amico.
Fuori, fra i rami del vecchio noce

giù in strada
il suono d’acqua delLa fontana che scroscia
nel silenzio
La luna che illumina tutto
27 marzo ’21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *