Perdersi

Sulla via Vandelli

Pomeriggio di fine inverno, quando il sole esplode all’improvviso. La natura ancora assonnata si sta svegliando, germogli di velluto sui rami secchi dei cespugli selvatici. […]

Perdersi

Perdersi in Estonia

Il nastro diritto e deserto della strada che si srotola infinita attraverso i boschi, fino all’orizzonte Le foreste dell’Estonia, con le cime degli alberi verdi […]

Perdersi

Perdersi nei ricordi

Aveva sentito dire spesso che con gli anni arriva la saggezza, e aveva aspettato, fiducioso, che questa saggezza gli desse quello che più desiderava: la […]

Perdersi

Perdersi d’estate

Il profumo dei gelsomini arrampicati sui cancelli che si disfano nell’afa in città rumore d’acqua degli irrigatori di sera villette a schiera con le finestre […]

Perdersi

Perdersi a Bologna

Quando il sole di giugno esplode e la luce è così intensa da far male agli occhi chi la spegne quella maledetta lampadina? Un attimo […]

Perdersi

Perdersi in un profumo

Una volta a scuola ci hanno dato un tema da fare, eravamo alle Medie. Il titolo non lo ricordo. Aveva a che fare con il […]

Perdersi

Perdersi alla Bolognina

Il rumore scivoloso delle foglie bagnate nel parchetto di sotto, quello di fronte alla posta e il cane che corre scompigliando la coda di quelli […]

Perdersi

Perdersi al fiume

Il rumore dell’acqua, prepotente, incessante, soverchiante. All’inizio il fiume ha una voce sottile sottile, da lontano è solo un fruscio tra le foglie. Le pozze […]

Perdersi

Perdersi a Phnom Penh

Era la primavera del 1973. La sera, intorno alla piscina dell’hotel Le Phnom dove ci si ritrovava a smaltire le emozioni, le paure e le […]

Perdersi

Perdersi d’inverno in Toscana

Però a pensarci adesso, la bellezza magica del paesaggio della Toscana che affiora nell’aria limpida e asciutta, il sapore del vino bevuto in piedi per […]